Obiettivo50 alla Milano Digital Week 2019

Obiettivo50 alla Milano Digital Week 2019

Posted by Gabriella Valeri in Blog, Eventi 29 Apr 2019

Milano Digital Week 2019Anche la nostra Associazione presente all’edizione 2019 della Milano Digital Week, nella persona del Presidente Antonioli che ha partecipato come speaker alla tavola rotonda ALDAI-Federmanager del 14 marzo 2019. L’evento è stata l’occasione per condividere proposte e considerazioni del mondo imprenditoriale, universitario e dei manager, per lavorare insieme e competere con successo nello scenario in rapido mutamento della quarta rivoluzione industriale.

Il contributo di Obiettivo50 sul trasferimento di competenze alle PMI, suffragato dalle centinaia di esperienze di consulenza a queste imprese erogate dai Soci, ha evidenziato come la PMI spessissimo non ha risorse, soprattutto umane, che se ne possano occupare.
L’intervento di Manager esterni è quindi fondamentale.

Oggi al Manager 4.0 non basta più essere tecnicamente competente, ma deve saper portare una visione strategica che guidi l’azienda nella gestione dei processi innovativi in un contesto di crescente complessità e competizione globale.

È proprio in ragione di questo scenario, che la Academy di Obiettivo50 ha organizzato eventi formativi sul tema dell’industria 4.0,  dell’innovazione e dell’innovation manager.  

Relatori della Tavola Rotonda, moderata da Franco Del Vecchio Segretario CIDA Lombardia:

  • Sergio Terzi – Professore del Politecnico di Milano – Best Practice Industria 4.0
  • Giuseppe Linati – Direttore Digital Innovation Hub Confindustria Lombardia – Le opportunità delle PMI
  • Francesca Boccia – Consigliere ALDAI-Federmanager – Competenze digitali per la crescita delle imprese
  • Gianfranco Antonioli – Presidente Obiettivo 50 – Il trasferimento di competenze alle PMI

Conclusioni di Gianluigi Viscardi – Presidente Cluster Fabbrica Intelligente e DIH Confindustria Lombardia e di Bruno Villani – Presidente ALDAI-Federmanager

A questo link il video integrale della tavola rotonda, al minuto 59.20 potete seguire l’intervento di Gianfranco Antonioli.