Perchè associarsi

Tempi duri (anche) per i Manager

La crisi colpisce duro i manager, come tutti, da vari anni: nel solo 2014 – afferma la CIDA – 10mila manager privati sono stati licenziati, e per di più con indennità di buonuscita più leggere di un tempo. La situazione si è fatta pesante, se la stessa CIDA ha addirittura chiesto al governo di attivare degli ammortizzatori sociali anche per queste particolari categorie.
I manager devono dunque reinventarsi e darsi nuovi orizzonti. Servono iniziative delle associazioni di categoria, corsi, procedure di outplacement, ricerca di opportunità attraverso i social network, e così via. Ma è necessario anche “fare quadrato” con altri manager, mettersi in rete, scambiarsi esperienze, opportunità e riferimenti.

A questo, appunto, serve Obiettivo50.

Per chi si associa (la quota annua è di 120 euro) Obiettivo 50 offre subito:

  • una community di colleghi di pari livello professionale con cui confrontarsi
  • un biglietto da visita con il quale presentarsi
  • il valore aggiunto dell’appartenenza ad un’organizzazione di alto livello
  • una struttura (Obiettivo50 appunto) nella quale continuare ad operare
  • l’allargamento del proprio network di conoscenze professionali
  • riunioni di Business Networking utili all’identificazione di opportunità professionali
  • l’integrazione in un contesto di proposte e di interventi manageriali

Il versamento va effettuato utilizzando l’ IBAN  IT29P0200801600000040219185 con causale Cognome e Nome socio, rinnovo (o nuova iscrizione)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi