Progetti

Obiettivo50 a MCE Mostra Convegno EXPOCOMFORT 2018

Posted by Gabriella Valeri in Blog, News, Progetti

Il 13-16 Marzo scorso si è tenuta a Fiera Milano Rho la 41-esima MCE-Mostra Convegno EXPOCOMFORT, la vetrina più prestigiosa e la piattaforma mondiale di business per le aziende del settore HVAC+R (Heating, Ventilation, Air Conditioning e Refrigertion), e dell’efficienza energetica, con più di 2000 espositori, di cui più di 900 esteri, provenienti da 55 paesi. In occasione di questo importante evento fieristico l’ente organizzatore Reed Exhibitions ha stipulato un interessante accordo con Obiettivo50, con l’intento di offrire alle PMI espositrici un momento di check-up della loro proiezione verso i mercati esteri. Diversi manager di Obiettivo50, attivi nel campo della consulenza sui processi di internazionalizzazione, in occasione di MCE Expocomfort si sono dichiarati disponibili ad incontri a titolo gratuito di 2- 3 ore sul tema della –Internazionalizzazione, presso le PMI espositrici interessate.  REED ha segnalato a Obiettivo50 l’interesse di ogni singola azienda, e la nostra associazione, tramite uno dei propri manager che si sono offerti, ha creato il matching più appropriato in termini di tempo e luogo dell’incontro. In alcuni casi, gli incontri si sono addirittura svolti presso l’azienda stessa in tempo precedente la Mostra. Più specificatamente, l’intervento verteva sui seguenti temi: — Check up della realtà aziendale nei confronti dei mercati esteri (i prodotti e la concorrenza, la comunicazione e il marketing, l’attività commerciale export, la posizione competitiva) — Valutazione dell’attuale progetto export (i prodotti da promuovere, i paesi su cui focalizzarsi, il target clienti, gli interlocutori di reale interesse, eventi significativi (Fiere, Congressi, Missioni, ecc.) A valle di alcuni degli incontri si sono ipotizzate forme concrete di collaborazione, attualmente in corso di finalizzazione. I risultati dell’accordo Reed Exhibitions-Obiettivo50 sono stati valutati positivamente da entrambe le parti e, dopo quest’anno di sperimentazione, si pensa di replicarlo in futuro. MCE – Mostra Convegno Expocomfort è una manifestazione fieristica di proprietà di Reed Exhibitions, il leader mondiale nell’organizzazione di fiere e congressi che gestisce oltre 500 eventi in 30 Paesi che hanno registrato più di 7 milioni di partecipanti nel 2017. Reed Exhibitions conta 38 sedi in tutto il mondo a disposizione di 43 settori industriali. Reed Exhibitions fa parte di RELX Group plc, leader mondiale nella fornitura di soluzioni e servizi per clienti professionali in numerosi comparti di business.    

Nuova iniziativa voucher MISE per favorire l’approccio delle PMI ai mercati esteri.

Posted by Gabriella Valeri in Blog, News, News, Progetti, Progetti

La nuova iniziativa voucher MISE (Ministero dello Sviluppo Economico) concede contributi a fondo perduto alle PMI, in forma appunto di voucher, per avvalersi di uno o più TEM per sostenere i processi di internazionalizzazione attraverso attività di analisi e ricerche di mercato, individuazione e acquisizione di nuovi clienti, assistenza legale, organizzativa, contrattuale e fiscale e di trasferimento di competenze specialistiche in materia di internazionalizzazione d’impresa. L’iniziativa fa seguito al successo ottenuto col precedente bando (DM 15 maggio 2015), che ha visto assegnare un voucher a 17500 PMI, in base al quale numerosi manager di Obiettivo50 hanno operato come TEM in favore di una quarantina di PMI. Questa seconda edizione prevede una proposizione più articolata: a seconda della propria situazione sul tema internazionalizzazione, la PMI potrà scegliere tra due opzioni: Voucher “early stage”:  di importo pari a 10.000 €, a fronte di un contratto di servizio di durata minima 6 mesi con spesa pari almeno a 13.000 €; Voucher “advanced stage”: di importo pari a 15.000 €, a fronte di un contratto di servizio di durata minima di 12 mesi, pari almeno a 25.000 €. In questo secondo caso è prevista la possibilità di ottenere un contributo aggiuntivo pari a ulteriori 15.000 €, a fronte del raggiungimento di concreti obiettivi in termini di volumi di vendita all’estero: incremento del volume d’affari da operazioni verso Paesi esteri almeno pari al 15% e incidenza percentuale del volume d’affari sul totale del volume d’affari almeno pari al 6%. Ulteriori info qui sul sito del MISE. Anche questa volta i Manager di Obiettivo50 si stanno prodigando, sia per sensibilizzare nuove aziende interessate, sia per valutare con le PMI del precedente bando (tutte più che soddisfatte dei risultati conseguiti grazie a quella esperienza) l’opportunità di partecipare anche a questa iniziativa.