2016, un anno di Obiettivo50

2016, un anno di Obiettivo50

Posted by Gabriella Valeri in Eventi 23 Dic 2016

Lo scorso giovedì 15 dicembre si è tenuto il consueto incontro di fine anno tra i soci: un’occasione per scambiarsi saluti e auguri di buone feste, oltre che per fare un bilancio dell’anno che sta per concludersi.

L’anno 2016 si è aperto con l’invio di un questionario a soci ed ex-soci per conoscere le esigenze più sentite in relazione all’associazione, che sono risultate essere una maggiore visibilità del sito sui media, intensificazione dei corsi interni e delle attività di networking, maggior visibilità del database dei manager nei confronti delle aziende.

Diverse iniziative del 2016 sono andate proprio nella direzione di rispondere a queste esigenze, come illustrato dal Presidente Antonioli nella presentazione delle attività e progetti dell’anno 2016, tra i quali:

–Una qualificata presenza online, con pubblicazioni e aggiornamenti frequenti oltre che nuove sezioni sul sito (ad es. I casi di successo-I manager di Obiettivo50 si raccontano), attiva presenza sui social network (Linkedin e Twitter), e anche offline, con pubblicazioni sulla stampa cartacea;

–La costituzione di una Obiettivo50 Academy per coordinare le varie tipologie di iniziative formative (workshop, convegni e corsi);

–Iniziative di networking e altre opportunità di incontro a Milano (circa una ventina nell’anno), oltre che riunioni locali a Torino e Roma;

–Conclusione del progetto congiunto con Manageritalia di raccolta informazioni sulle Reti di Imprese e presentazione dei risultati in varie città;

–Prosecuzione del progetto MISE avviato nel 2015, che ha coinvolto diversi soci e aziende che fanno capo a soci, in attesa delle nuove iniziative nazionali e di Regione Lombardia;

–Iniziative di formazione: replica del corso TEMforITALY a Torino, corso Start-Up a Milano, corso IOT50 a Milano, workshop su Linkedin e Twitter (in 2 edizioni).

Un bilancio dal segno positivo dunque, che ci fa sperare altrettanto in positivo per il nuovo anno che ci attende con uno scenario internazionale decisamente complesso.

 



Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi